01 ottobre 2006

Quale provider?

Ieri, nel leggere la posta ho avuto la spiacevole sorpresa di apprendere che il mio provider Internet applicherà dal prossimo mese di novembre una maggiorazione del costo dell'abbonamento pari a 9,50 euro al mese. L'aumento è dovuto al fatto che Telecom applica dal dicembre del 2004 un canone aggiuntivo sulle linee ADSL non associate ad un contratto per il servizio telefonico fornito da Telecom stessa.

Finora di questo canone aggiuntivo si era fatto carico il provider, ma evidentemente si è reso conto di non poter più sostenere la spesa, e ha deciso di farne ricadere una parte sui propri clienti. E per me 45,50 euro al mese (ossia i 36 euro che pagavo finora, più 9,50 euro) sono troppi, per cui dovrò trovare un'alternativa più economica.

Al momento, l'unica che sono riuscito a trovare è Alice Flat (19,95 euro al mese), anche se per attivarla dovrei far installare la linea telefonica di cui sinceramente continuerei a fare volentieri a meno. Il costo è lo stesso dell'offerta di Tiscali a 4 Mega, ma sembra che la mia zona non sia raggiunta dal servizio di questo operatore (ho provato a fare la verifica con il numero telefonico della mia vicina di casa).

Non so proprio che fare... Amici, avete qualche suggerimento da darmi?

8 commenti:

Barbara ha detto...

Io qui in campagna ho fatto Alice Flat per velocità di procedure etc ... tempo fa era buona come prezzi Tele2 o Cheapnet ...

Mavero ha detto...

Io ho disdetto il mio abbonamento, al massimo riattiverò una linea a consumo. La flat in questo periodo per me è troppo.
Al massimo uso 1 ora di connessione ogni 2\3 giorni.
Ciao e buona selezione!

krikketton ha detto...

se pagavi 36€ ADSL senza telefono ... be'... non so se arriva da te ma con 39,95 infostrada ti offre ADSL FLAT + TELEFONO FLAT

Mavero ha detto...

P.S.: Alberto, se trovi un provider con non ti obblica ai 12 mesi post prima attivazione, fammelo sapere ... visto che sei gia alla ricerca ... io approfitto!

Barbara ha detto...

TI segnalo che sul numero di Internet Magazine in edicola c'è uno speciale che compara proprio i prezzi di linee dati , dati + voce etc magari ti torna utile :)

Sir Albert ha detto...

krikketton, tempo fa avevo letto che gli utenti di Infostrada si lamentavano del fatto che l'uso di programmi di file sharing era decisamente penalizzato, come se il gestore avesse messo un "filtro" per rallentare le connessioni di questi programmi. E visto che ne faccio un uso intenso non vorrei rischiare... Poi oltretutto a me le telefonate flat non servono, perchè chiamo pochissimo, e prevalentemente cellulari.

Mauro, il provider con cui sono abbonato, Panservice, sottoscrive contratti annuali ma permette di effettuare il pagamento anche bimestralmente. Non so se può fare al tuo caso... L'url è http://www.panservice.it

Grazie per la dritta, Barbara! Domani passo in edicola. :)

Anonimo ha detto...

Sono nella tua condizione: cambiando casa non mi va di regalare 150 euro a Telecom per abilitare una linea telefonica. Pensavo ad Infostrada (se arriva) ma attendo una risposta da un amico circa il "traffic shaping", cioè la penalizzazione del p2p rispetto ad altri protocolli, oppure a Fastweb che pare cara ma di buona qualità (ma anche qui devo verificare se arriva). [Sky One]

Sir Albert ha detto...

Ciao Sky One, anch'io ho pensato a Fastweb, la zona di Latina è coperta, ma costa troppo per le mie tasche. Sto ancora cercando, vedremo... Se scopro qualche offerta particolarmente interessante te lo faccio sapere!