13 settembre 2006

Tecniche antistress...

Su "Metro" di oggi ho letto un articolo su come affrontare lo stress post-ferie. Ora, di solito questi articoli assomigliano nei contenuti ai pezzi sulle ondate di calore, a quelli sulle sindromi influenzali e così via: un'accozzaglia di luoghi comuni e di banalità assortite.

Questo non si discostava dallo standard, ma nella parte finale offriva ai lettori una chicca di cui devo assolutamente rendervi partecipi:
Se il capufficio vi pressa e i colleghi vi sembrano più antipatici del solito, potete sempre adottare la tecnica dell'"uovo azzurro".
Rimango un attimo sbalordito: l'uovo azzurro?!? L'autore prosegue:
Cominciate a "guardare" tutto quello che vi circonda (oggetti, persone, ambiente) come se fosse avvolto da una pellicola blu chiaro a forma di ovetto.
Mi sfugge come una pellicola, che immagino piatta, possa avere la forma di un ovetto, ossia un oggetto solido, ma in ogni caso la cosa importante è il colore: non verde speranza o rosa, il colore degli ottimisti, ma blu. Anzi, blu chiaro, per essere precisi! Il pezzo termina con questa frase:
La barriera mentale che creerete vi aiuterà a proteggervi da tutte le vibrazioni negative e a far rientrare i nervi a fior di pelle.

6 commenti:

Mavero ha detto...

Chi è lo psicopatico che ha scritto questo post?
L'ovetto azzurro dovrebbe ingurgitarlo sotto forma di ovetto sbattutto + caffè, magari ripristinerebbe il suo neurone malato :)
Quando i capi pressano l'unico godimento che si potrebbe desiderare è SOLO quello di poterli mandare a *biiiiiiip* almeno per una volta, non credi?!!!

elokia ha detto...

La tecnica dell'uovo azzurro la conoscevo gia', leggermente diversa. Devi immaginare di essere DENTRO a un involucro celeste. Un paio di volte l'ho provata e ha funzionato. Altre volte trovo piu' immediato chiudermi due minuti nel bagno, sciaquarmi la faccia, pensare "'fanculo tutti" e poi tornare alla scrivania :-)

Barbara ha detto...

Conoscendo mezzo MisterN i personaggi che scrivono per Metro niente mi sorprende...nemmeno gli ovetti blu :P

Sir Albert ha detto...

elokia, io la tecnica dell'uovo azzurro non l'ho provata (e sinceramente non credo che con me funzionerebbe...). Invece, conoscendomi e avendo già praticato il "fanculo tutti" svariate volte e con notevole soddisfazione, posso dire che è estremamente efficace come rimedio antistress. :)

Nancy ha detto...

Delle uova non sapevo niente ma l'azzurro è notoriamente un colore rilassante!!

Sir Albert ha detto...

Nancy, non è per il colore, è la tecnica che mi lascia un pò perplesso sulla sua efficacia (almeno sul sottoscritto...)