25 maggio 2006

Dio lo benedica...

...chi ha ideato il condizionatore! :) Perchè senza la sua invenzione probabilmente ora starei boccheggiando, visto che la stanza del palazzo in cui lavoro è esposta al sole per buona parte della giornata! Già prima che arrivasse il caldo di questi giorni l'ambiente era piuttosto arroventato, ma ora senza questa meraviglia della tecnologia sarebbe a dir poco invivibile!

11 commenti:

Mauro ha detto...

L'aria condizionata è stata inventata da Willis CARRIER, un ingegnere americano.
Mise a punto nel 1902 il "primo sistema scientifico" di aria condizionata del mondo e lo installò in una tipografia a Brooklyn, per controllare il livello di umidità che interferiva con la qualità della stampa.

Da qui la super potenza Carrier che sicuramente conoscerai!!!

Sir Albert ha detto...

Grazie per l'info, Mauro! Allora da domani metterò nel portafoglio un "santino" con la foto di mr. Carrier! ;)

PS: La "super potenza Carrier"?!? No... che robb'è?

Mauro ha detto...

I climatizzatori CARRIER quelli che trovi sempre nelle grandi industrie ... mai notati?

Come fecero per il papa ... (senza offese) io andrei in san pietro con il cartello SANTO SUBITO per Willis Carrier

piccettina ha detto...

Condivido Sir!Io soffro molto il caldo, soprattutto a causa di alcuni problemi di circolazione alle gambe...ed è davvero un sollievo smettere di soffrire, almeno al lavoro!!!
Resta comunque il fatto che sarebbe sempre meglio non esagerare, cercando una temperatura troppo diversa da quella esterna...
Buon refrigerio Sir!

Sir Albert ha detto...

No, Mauro, non ci ho mai fatto caso! Peraltro è assolutamente normale, dato che io sono piuttosto distratto, in genere! :)

Sì, Piccy, hai ragione, gli sbalzi di temperatura sono micidiali! Infatti cerco sempre di tenere basso il condizionatore!

Maurro ha detto...

http://www.corp.carrier.com/www/v/index.jsp?vgnextoid=9d087afdef677010VgnVCM100000cb890b80RCRD per il corporate web di carrier ... non si sa mai che tu debba climatizzare i mezzi di trasporto casa-lavoro-casa!!!

Sir Albert ha detto...

Giuro che non ricordo di aver mai visto il logo di quest'azienda...!

PS: Per la climatizzazione, fortunatamente sul treno che prendo di solito al ritorno (che è un'InterCity) c'è. A volte la trovo anche sulla metro, se ho la fortuna di viaggiare in una di quelle con le carrozze "ultimo modello", modernissime e confortevoli. In auto e sull'autobus invece... apro i finestrini! :)

Mauro ha detto...

Allora in questi casi il problema è quando dall'aria condizionata passi all'afa incondizionata! Sbalzi che possono spezzare anche i fisici più resistenti! Quando pendolarizzavo con i mezzi erano dolori alla cervicale con picchi davvero poco raccomandabili ...
... cervicale ereditata da 2 bei botti in auto ... ma questa è la solita altra storia!!!

Nancy ha detto...

I climatizzatori Carrier sono i migliori sulla piazza e non a casa ne ho fatti installare diversi qui in ufficio!!
L'aria condizionata, se usata con moderazione, migliora veramente la vita!!

Barbara ha detto...

Sicuramente hai ragione ma io cerco proprio di evitarla (l'aria condizionata) mi viene subito mal di testa. Ho l'impianto a casa ( e lo accendo proprio solo in agosto e mai se sono in casa poi spengo quando entro e trovo fresco) e in ufficio ( dove ci sono + problemi perchè lo accendono i calorosi e io e una collega freddolose siamo giò da una settimana semi congelate )

Sir Albert ha detto...

Nancy, mi sa che io ero il solo a non aver mai sentito la Carrier... la conoscete tutti! :)

Hai ragione Barbara, non è facile conciliare le esigenze di tutti in un ambiente dove ci sono tante persone come in un ufficio.
Magari tieni un giacchettino a portata di mano da infilare o da tenere sulle spalle quando i calorosi accendono il condizionatore!