14 marzo 2006

Il trucco del trucco

Dal sito di Repubblica:

A vederli sul grande schermo sono tutti bellissimi. Ma se si lavano la faccia? Alcuni reggono il confronto, altri un po' meno. Lo rivela una classifica della Nasmah, la "National association of screen make-up artists and hairdressers", l'organismo che raccoglie truccatori e parrucchieri cinematografici. Nel loro magazine ufficiale hanno "svelato" chi ha bisogno di una sola spolveratina di cipria, e chi di qualcosa di più.
Nella classifica delle attrici, al primo posto delle "belle comunque" c'è Scarlett Johansson: la musa di Woody Allen, si legge, "ha la pelle come l'alabastro". E ha pure 22 anni, però.
Al secondo posto, l'ex eroina di "Titanic" Kate Winslet. Inglese, 31 anni, carnagione chiarissima, è fra quelle che fanno perdere meno tempo ai make-up artist.
A metà strada - terzo posto - Catherine Zeta Jones. Che di anni ne ha un po' di più (36) e ha pure due figli. Con lei serve qualche accortezza in più, colpa anche di quella carnagione gallese così diafana e sensibile.
Penultima nella mini-classifica della Nasmah la 34enne Cameron Diaz. Fisico statuario ma carnagione compromessa dalle tracce di un'acne giovanile. "Un lavoro lungo - spiegano gli esperti - correggere certe imperfezioni".
A vederla così non si direbbe, ma l'emergente Keira Knightley è all'ultimo posto nella classifica delle attrici. E se è vero che il suo viso ha bisogno di parecchi aggiustamenti, le foto rendono merito alla grande abilità dei truccatori.

Veniamo agli uomini. Primo posto per Orlando Bloom, ventinovenne inglese fra i protagonisti dell'atteso "Codice da Vinci". Incarnato luminoso, capelli scuri e lucenti, un contrasto che ha bisogno di pochi interventi.
Secondo posto per Jake Gyllenhaal, uno dei protagonisti di "Brokeback Mountain". Ventisei anni, e la fortuna di non aver avuto un'infanzia particolarmente brufolosa.
Meno bene per Johnny Depp, che si assicura comunque un onorevole terzo posto. Ma da uno così bello e dannato, non ci si può certo aspettare una pelle di pesca...
Una volta tanto, Brad Pitt precipita all'ultimo posto. Sarà pure uno degli uomini più sexy in circolazione, ma l'avete mai visto da vicino? Ha il viso tutto "bucherellato". Qualcuno potrebbe replicare "E chissenefrega". Ma provate a dirlo ai truccatori...

6 commenti:

Barbara ha detto...

Orlando è niente male ma gli altri due proprio... il mio preferito resta Hugh Grant ... de gustibus ;)

PS Con quell'aria un pò imbranata di Nottingh Hill poi...

Sir Albert ha detto...

E pensare che ci sono tante e tante donne che farebbero carte false per "gli altri due"...! Scherzo, ognuno ha i suoi gusti. :)

Nancy ha detto...

Scarlett è insopportabile e terribilmente brutta!!
Cameron invece mi piace tantissimo!!
Per gli uomini Brad in assoluto..e poi qui manca il più bello del reame..George!!

elokia ha detto...

Ecco, Nancy, diglielo tu che il meglio del meglio e' sempre e solo lui, George!!! :-D

Cmq e' una piccola consolazione per me leggere le magagne delle bonazze... stappo una bottiglia davanti a ogni foto estiva di cosce e culi sfracellati dalla cellulite :-))))

Nancy ha detto...

Compro quei settimanali solo per questa soddisfazione!!

Sir Albert ha detto...

Nancy, sul carattere di Scarlett non mi pronuncio, ma che sia brutta, insomma... non mi sembra proprio! Terribilmente brutta, addirittura... Non dico che sia la più bella in assoluto (anche nelle mie preferenze non è al primo posto, mi piace molto ma molto di più Charlize Theron, se è per questo), ma a me sembra molto carina!
Poi, come diceva giustamente Barbara, de gustibus... :)

Elisa, cmq non era una classifica dei più belli/e, ma quella degli... abbisognanti (esisterà questa parola?!?) di trucco. Non necessariamente bellezza e tempo richiesto in sala trucco sono inversamente proporzionali, come testimonia il bel Brad. :)